Software

Software gratuito, testato e aggiornato per il tuo computer [INFO]

CD Recovery Toolbox

Torna Indietro

Download:

Win. EXE 32/64.Bit
Release 2.2.0.0
categoria :. Utilità | Recupero Dati
Lingua Programma
SO supportati XP - Vista - Win7 - Win8
Dimensioni 2,54 Mb
link al sito principale
Dettagli
CD Recovery Toolbox é un programma per recuperare i dati dai supporti CD, DVD, HD DVD e BlueRay, che sono danneggiati o bruciati e non si riescono ad aprire dalle solite finestre di windows. Ovviamente se il file da recuperare e danneggiato fisicamente, esempio si trova sotto un graffio non lo si potrà recuperare, permette comunque di aprire il disco per salvare il salvabile.


Lanciamo il programma per l'installazione e nella prima finestra clicchiamo su Next

accettiamo la licenza e clicchiamo su Next

clicchiamo su Next

clicchiamo su Next

clicchiamo su Next

clicchiamo su Install

clicchiamo su Finish

Il programma è molto semplice da utilizzare, una volta avviato inserite il disco danneggiato nel lettore

dopo il controllo comparirà la letterà dell'unità, clicchiamo su Next

in questa finestra viene indicato come cartella per il recupero dei file c:\_CDRestored, cartella dove verranno salvati i dati recuperati dal disco danneggiato, si può selezionare anche un percorso diverso cliccando sull'icona gialla a destra.

Una volta selezionata la cartella clicchiamo su Next

in questa finestra possiamo selezionare tutti i file o solo quello che ci interessa recuperare.
Check All e Uncheck All serve appunto per selezionarli o deselezionarli tutti.

Una volta selezionati i file da recuperare clicchiamo il pulsante Save 

attendiamo il processo di copia in corso

e alla fine si aprirà la cartella specificata del disco fisso dove vedremmo i file recuperati compreso delle rispettive cartelle come in origine.

a fine operazione compare la lista dei file salvati e di quelli con problemi che non sono stati recuperati

Come già detto all'inizio, i file si potranno recuperare solo se questi sono integri e il problema risiede solo nella tavola di allocazione o comunque che una traccia di errore impedisca di aprire il disco da una finestra di windows, in ogni caso conviene provarlo prima di buttare un disco ormai dato per perso.

Commenti
Non ci sono Commenti

RICERCA

Cerca
 

Sezione