Software

Software gratuito, testato e aggiornato per il tuo computer [INFO]

Celestia

Torna Indietro

Download:

Win. EXE 32/64.Bit
Win. USB 32/64.Bit
Win. AUP 32/64.Bit
Mac OS X
Linux
Release 1.6.1
categoria :. Applicazioni | Didattica
Lingua Programma
SO supportati XP - Vista - Win7 - Win8 - Win10
Dimensioni 32,7 Mb
link al sito principale
Dettagli

Celestia è un simulatore spaziale 3D in tempo reale che permette di viaggiare tra stelle e pianeti verificandone la reale posizione rispetto al periodo temporale indicato. Diversamente da altri planetari, Celestia permette la visualizzazione dei corpi celesti da una prospettiva che non è assolutamente legata alla superficie terrestre.



AUP - 1.6.1 
05 Luglio 2011


Per navigare nello spazio bastano pochi tasti e quando si seleziona un corpo celeste vengono visualizzate numerose e precise informazioni come il nome, la distanza dalla Terra, il raggio, la durata del giorno, magnitudine, classe, temperatura, ecc.. Il software si presenta ricco di contenuti e, a detta degli autori, preciso. È presente un database di 100.000 corpi celesti, è possibile visualizzare costellazioni, orbite e molto altro ancora.

Ho trovato due manuali in Italiano che spiegano l'uso del programma, li ho inseriti entrambi in un file zip che potete scaricare <cliccando qui>, si riferiscono a una versione precedente, ma sono comunque validi per capirne il funzionamento su Windows, Linux e Mac OsX.

Il programma funziona anche su computer poco potenti, necessita di una scheda grafica accelerata e almeno 128 Mb di RAM


1 - Installazione su GNU/Linux Ubuntu

2 - Installazione su Windows

3 - Descrizione e primi passi con Celestia


1 - Installazione su GNU/Linux Ubuntu

La versione per Linux è ancora la 1.5.1 in Inglese, speriamo che la 1.6.0 sarà in Italiano, comunque tramite il manuale e semplicissimo da utilizzare anche se in inglese.

Per l'installazione, andate sul sito indicato per il download e nella pagina che compare cliccate su Install

in questa finestra cliccate su Installa

attendete il download di circa 15 Mb e la successiva installazione

a fine installazione trovate il programma nel menu Applicazioni - Istruzione - Celestia


2 - Installazione su Windows

Decomprimete il file zip e lanciate il programma, nella prima finestra cliccate su Next

accettate la licenza d'uso e cliccate su Next

cliccate su Next

cliccate su Next

cliccate su Next

cliccate su Install

cliccate su Finish


3 - Descrizione e primi passi con Celestia

Il programma, come ho già detto, gira anche su computer di vecchia generazione purché abbia una scheda video accelerata e 128 Mb di RAM

Le schermate che seguono sono state catturate da Windows ma il programma e identico anche per Linux e Mac OsX

Appena avviate il programma premete il tasto D che avvierà la dimostrazione

le schermate inizieranno a scorrere come un filmato con tanto di sottotitoli di spiegazione

continua il filmato dimostrativo, potete interromperlo in qualsiasi momento premendo ESC e riprenderlo nuovamente sempre con il tasto D

fuori dalla dimostrazione premete il tasto H (home) per tornare al sole e G che funziona come il tasto invio, premete ripetutamente il tasto G per avvicinarvi ulteriormente

cliccando con il mouse sul sole o su qualsiasi pianeta o stella, comparirà dei menu a discesa personalizzati per ogni oggetto, qui potete fare delle scelte, ad esempio andare a visitare la Terra, quindi premete il tasto G per confermare

occhio alla data riportata sul programma, nel momento di questa prova ho girato il globo per vedere l'Italia, ma era in zona d'ombra notturna, ovviamente alle ore 18:56 di Dicembre in Italia e notte ma a Luglio è ancora giorno

andiamo nel menu Tempo - Imposta l'ora

impostate Ora Locale

cambiate la data

e cliccate su Imposta all'ora corrente

ecco qua che l'Italia alle 18:50 di Luglio non è ancora entrata in zona d'ombra

ruotate la rotellina del mouse per rimpicciolire il pianeta, premete il tasto P per far comparire il nome dei pianeti, e il tasto O per mostrare l'orbita dei pianeti

zoommiamo ancora all'indietro, vedremo la terra, e l'orbita della luna

ancora zoom indietro e vedremmo l'orbita di tutti i pianeti

se cliccate sul puntino bianco di un pianeta, ad esempio Marte

lo zoom automatico ci porta su Marte e le orbite delle sue lune e cosi vale per tutti gli altri pianeti

Per selezionare i pianeti direttamente premete i tasti da 1 a 9, 3 ovviamente e il numero del terzo pianeta del nostro sistema solare, la Terra

qui vediamo Saturno con le sue molteplici Lune, per vedere i nomi delle lune cliccate su M

la lista dei tasti comandi oltre che sui due manuali e presente anche nel programma, andate nel menu Aiuto - Controlli

e avrete a disposizione tutti i comandi da poter utilizzare nel programma.

Scommettiamo che vi divertirete? :o)

Programmi simili:

Google Earth ti consente di sorvolare tutta la terra per osservare immagini satellitari, mappe, terreni, edifici 3D e per esplorare persino le galassie celesti. Puoi andare alla scoperta di infiniti luoghi geografici, salvare le località visitate e condividerle con altri utenti. Il tuo computer diventerà una finestra su qualsiasi angolo del pianeta.
Recensione: Windows - Linux - download || scheda
Stellarium è un planetario 3D, che ci permette di osservare stelle, galassie, pianeti, costellazioni, nebulose e altro, il tutto sia da un punto di vista terrestre, disponibili 4 paesaggi di ambientazioni e in tempo reale, oppure senza atmosfera terrestre. Funzioni di ricerca, visualizza graficamente le costellazioni con figure dello zodiaco ed é possibile salvare la configurazione. AUP download || scheda
WorldWide Telescope è un progetto marchiato Microsoft, un programma per navigare nello spazio fruendo di immagini ad alta definizione provenienti dai maggiori telescopi del mondo. Un potente strumento per le scienze e l'educazione che rende possibile a chiunque l'esplorazione dell'universo. E' possibile osservare oltre a stelle, galassie, nebulose, ecc, anche i pianeti del nostro sistema solare e le immagini di Marte. download || scheda

Commenti
Non ci sono Commenti

RICERCA

Cerca
 

Sezione